La Ragazza Straniera

L’amore, le amicizie, le delusioni e le sconfitte ci fanno maturare, ci fanno crescere spiritualmente e ci fanno capire quali sono i veri valori!

Parole non dette…

large2Succede che non possiamo dire quello che sentiamo al momento giusto.

Non va bene, probabilmente perdiamo un biglietto per la felicità ma in quel momento non abbiamo il coraggio.

Non dovremmo pesare i sentimenti, non dovremmo battere sul posto, la modalità giusta sarebbe buttarci dentro qualcosa che non offre sicurezza, rischiare per quello che desideriamo.

Non siamo sempre coraggiosi, per questo motivo perdiamo le persone importanti, non abbiamo modo di vivere un sogno e speriamo solo che la vita si organizzerà in un certo modo e forse se siamo fortunati potremmo avere un’altra possibilità.

Quando ami o quando una persona è importante per te, devi prenderti di coraggio e dire ciò che senti, perché domani sarà troppo tardi, domani probabilmente se ne andrà e non tornerà più, ma anche lui/lei guarderà indietro come te con malincuore perché le cose non vissute, nel tempo diventano desideri e rimorsi che camminerano con voi per tutta la vita.

Voglio una persona decisa, che sa di volermi e non ha paura di dirmi quanto sono importante per lui/lei.

Voglio gridare al mondo intero quanto vale per me, voglio essere la forza e la sua debolezza, farlo/a contento/a ogni giorno e stare insieme ma allo stesso tempo fargli capire che io sono una persona che ama la libertà.

Tutti desideriamo una persona gentile ma forte che ci ascolta quando parliamo troppo e starci vicino quando ci sentiamo soli.

Non aver paura per dire ciò che provi.

Se è amore, dillo.

Se è odio, dillo pure.

Se è indifferenza, si capirà.

Aricolo: http://eusuntfemeie.com/2014/09/21/vorbe-nespuse/

Annunci
Lascia un commento »

Le parole di mio padre…

Un giorno, nel periodo in1621920_732289010145014_373349852_n cui cominciavo crescere e guardavo attentamente verso il primo amore, mio padre mi disse:

“Temo il giorno in cui te ne andrai. Anche se raramente te l’ho detto, tu meriti il meglio, e non necessariamente perché sei mia figlia sennò perché sono sicuro che diventerai una bella donna.

Oggi io ti correggo, ti insegno, ti sostengo, attiro la tua attenzione perché voglio che tu sii una donna independente.

Non devi dipendere da nessuno, non devi accettare compromessi, non devi vivere un uomo solo per il denaro, non devi sopportare l’arroganza di un ragazzo perché consideri che meriti solo questo.

Ricordati che tu meriti tutto ciò che è bello, meriti un fiore, un abbraccio, una carezza, una sorpresa.

Guardo intorno e il mio cuore trema.

Chiudo gli occhi e immagino te piangendo e soffrendo: il cuore di un padre è sensibile come il tuo. Oggi ti posso proteggere dagli altri, domani dovrai proteggerti da sola e ti prego, promettimi che lo farai.

Sappi che la vita non è facile, devi scegliere, devi perdere, devi lottare.

Tutto sembra difficile ma credimi il sole torna sempre dopo la pioggia e temporali.

Io vedo che non ti piace come sei, che cambieresti qualcosa a te, che pensi di non essere abbastanza carina. Mi sconvolgono le tue parole quando dici che hai tantissimi difetti. L’uomo che per prima vedrà i tuoi difetti non potrà apprezzare mai le tue qualità.

Colui che ti ignora, giocherà sempre con il tuo cuore.

Tu non devi permettere questo, io voglio vederti sorridere.”

Uomo, anche tu sarai genitore, anche tu avrai una figlia.

Tratta le donne come vorresti che trattano tua figlia!!!

Articolo: http://eusuntfemeie.com/2014/04/14/vorbele-tatalui-meu/

Lascia un commento »

Io penso che le persone non si dimenticano mai!!

23Non puoi dimenticare chi un giorno ti faceva sorridere, chi ti faceva battere il cuore, chi ti faceva piangere per ore intere.

Le persone non si dimenticano.

Cambia il modo in cui noi le vediamo, cambia il posto che occupano nel cuore, il posto che occupano nella nostra vita.

Ci sono persone che hanno tirato fuori il meglio di me, eppure adesso tra noi, c’è solamente un semplice “Ciao”.

Ci sono persone che hanno preso il mio cuore e lo hanno ridotto in mille pezzi, senza nemmeno pensarci due volte.

Ci sono persone che sono entrate nella mia vita in punta di piedi e ne sono uscite esattamente nello stesso modo.

Ci sono persone che hanno creato un gran casino, che hanno sconvolto i miei piani, che hanno confuso le mie idee.

Ci sono persone che nonostante tutto, fanno ancora parte della mia vita.

Ci sono persone che sono arrivate e non sono più andate via.

Ci sono persone che, anche se io non le ho mai sentite, ci sono sempre state e poi ci sono persone che non fanno ancora parte della mia vita, ma che tra qualche anno forse, saranno le persone più importanti per me.

Ci sono persone che nonostante mi abbiano fatto versare lacrime, mi abbiano stravolto la vita mi hanno insegnato a vivere.

Mi hanno insegnato a diventare quello che sono. E anche se oggi non le saluto, anche se oggi tra noi resta solamente un sorriso o un semplice ciao, faranno per sempre parte della mia vita.

Io non dimentico nessuno.

Non dimentico chi ha toccato con la mano, almeno per una volta la mia vita. Perché se lo hanno fatto, significa che il destino ha voluto che mi scontrassi anche con loro prima di andare avanti.

Luciano Ligabue

Articolo: Doina Florea

Lascia un commento »

Se incontri qualcuno che ti fa fermare il cuore, fai attenzione!

21Un giorno un vecchio mi disse: ” Quando incontri qualcuno e questo qualcuno ti fa fermare il cuore…per alcuni secondi: fai attenzione, potrebbe essere la persona più importante della tua vita.

Se gli occhi si incrociano e in quel momento c’è la stessa luce intensa tra loro: stai allerta, può essere la persona che stai aspettando dal giorno che sei nato.  

Se il tocco delle labbra è stato intenso, se il bacio è stato appassionante e gli occhi si sono riempiti di acqua in quel momento: rifletti, c’è qualcosa di magico tra voi. Se il primo e l’ultimo pensiero del giorno è per quella persona, se il desiderio di stare insieme arriva a stringerti il cuore: ringrazia Dio, ti ha mandato un dono divino…l’amore.

Se un giorno doveste chiedere perdono l’uno a l’altro per qualche motivo e in cambio ricevere un abbraccio, un sorriso, una carezza fra i capelli e i gesti varranno più di mille parole: arrenditi, voi siete fatti l’uno per l’altro. Se per qualche motivo fosse triste, se la vita le avesse inflitto un colpo e tu sarai lì a soffrire il suo dolore, a piangere le sue lacrime e asciugarle con affetto: che cosa meravigliosa!

Lei potrà contare su di te in qualsiasi momento della vita. Se riesci col pensiero a sentire l’odore della persona come se si trovasse al tuo fianco, e se la trovi meravigliosamente bella anche quando indossa un vecchio pigiama, ciabatte e ha i capelli arruffati.

Se non riesci a lavorare per tutto il giorno, emozionato per l’appuntamento che avete,se non riesci ad immaginare in nessun modo un futuro senza quella persona, e se hai la certezza che la vedrai invecchiare e, anche così, sei convinto che continueresti ad essere pazzo per lei. Se preferiresti morire prima di vedere l’altra andarsene…allora vuol dire che l’amore è entrato nella tua vita! E’ un dono!”

Poi sorrise e mi disse: “Molte persone si innamorano molte volte nella vita, ma poche amano o trovano un amore vero. A volte lo incontrano e non prestano attenzione a questi segnali, e lo lasciano passare senza accadere veramente. E’ libero arbitrio. Per questo, presta attenzione ai segnali, non lasciare che le follie del quotidiano ti rendano cieco alla miglior cosa della vita: l’amore!

Quello che è sincero non cambia mai!

Articolo: Doina Florea

Lascia un commento »